Incentive: cena toscana con degustazione vino Chianti

Consideriamo le attività di Incentive e di Team Building fondamentali per sviluppare e consolidare un forte senso di appartenenza e collaborazione all’interno di un gruppo di lavoro.
Sulla scorta della nostra consolidata esperienza sul campo, abbiamo subito intravisto la Cena toscana con degustazione un vero e proprio strumento di team building, con le sue prove di assaggio e di degustazione, specialmente se inserite nel programma di una cena a base di specialità tipiche locali. Se poi aggiungiamo che la fattoria dove organizziamo questa esperienza  è posizionata in un’area paradisiaca delle colline toscane, l’effetto “memorabile” è assicurato! 

COME SI COSTRUISCE IL TEAM
Normalmente, si arriva alla fattoria nel pomeriggio e, per prima cosa, la famiglia che ci ospita ci presenta la cantina e il vigneto, con splendide viste panoramiche sulle colline circostanti.
Un aspetto interessante di questo tipo di esperienza è la capacità di ognuno di noi di valorizzare aspetti particolari di un vino o di un olio che magari altri non avvertono (o percepiscono in modo meno marcato); questo tipo di confronto, opportunamente “moderato” dai nostri formatori, è utilissimo per costruire un clima di fiducia fra i partecipanti, grazie alla condivisione e all’interscambio di opinioni e percezioni. 

L’ESPERIENZA DELLA DEGUSTAZIONE DEL VINO
All’interno della cena, il nostro Wine Instructor presenta la degustazione di  quattordici tipi di prodotti, fra cui: Vernaccia di San Gimignano, Chianti, Chianti Classico, Brunello di Montalcino, Nobile di Montepulciano, quattro tipi di Supertuscan Riserva, tre tipi di olio extravergine, aceto balsamico riserva e vino da dessert.
E trattandosi di prodotti molto importanti dal punto di vista organolettico la cena diviene teatro di un vero e proprio mini-corso di formazione, in cui si esplorano argomenti come le tecniche enologiche per la produzione dei vini, il “Galateo del bicchiere” con approfondimenti sui profumi e sui cinque sensi, sulle papille gustative e gli abbinamenti vino/cibo. 

LA COMPETIZIONE
E poi, quando tutti si sono già arricchiti di sapori e di sapere (almeno noi crediamo), finalmente, la Gara. Veniamo divisi in squadre in base ai tavoli e, con l’aiuto dei sommelier, dobbiamo indovinare il tipo di vino e gli abbinamenti enogastronomici corretti.
Vince chi totalizza più punti e il premio per la squadra vincente sono tre bottiglie di vino della cantina in omaggio!

IL MENÙ
Non possiamo non menzionare il menù, composto da Antipasti, Primo, Secondo e Dessert. Come antipasti, iniziamo con salumi misti, formaggio pecorino, bruschetta con olio toscano e verdure.
Come primo piatto possiamo scegliere fra Lasagne al tartufo e la deliziosa Zuppa toscana ribollita (fatta con verdure raccolte direttamente nell’orto dell’agriturismo). Come secondo, carne arrosto con contorno di verdure e infine, per dessert uno squisito gelato alla vaniglia con aceto balsamico di produzione della casa.

Abbiamo più volte riscontrato che questo tipo di esperienza aiuta molto nella costruzione di un forte spirito di squadra all’interno di un team aziendale. Questo avviene indipendentemente dal settore in cui l’azienda opera  (fra i nostri clienti abbiamo produttori di arredamento, società di servizi, di ingegneria, consulenti finanziari).

Se ti è piaciuto questo articolo continua a seguirci anche sui nostri canali social (Come and See Italia, su Facebook, Instagram e YouTube) e ad iscriverti alla nostra Newsletter per non perderti le ultime novità sulle nostre attività di Incentive e Team Building in Toscana, che possiamo organizzare su misura delle tue esigenze.
Grazie per l’attenzione, ti aspettiamo!

Call us